Pittura a olio super veloce…ecco come!

Pittura ad olio super veloce…si può? Ma certo! Detto così può sembrare un pò strano ma con dei particolari tipi di colori ad olio si  riesce davvero a ottenere una pittura a  olio veloce  ed efficacie. Veloce come la pittura ad acrilico? No dai, non esageriamo, l’acrilico resta sempre imbattibile in quanto a velocità di essicazione però con dei particolari colori di nuova generazione si può realizzare un quadro a olio in brevissimo tempo rispetto a l’olio tradizionale. Avete mai sentito parlare dei colori alchidici? No? Bene allora devo proprio farveli conoscere! 

 Cosa sono i colori alchidici? Bella domanda a cui seguirà una risposta semplice. Sono colori a olio né più né meno. In cosa consisterebbe la loro unicità? Beh, sono pigmenti che vengono macinati con l’ olio di lino, o papavero a seconda del pigmento, con in più l’ aggiunta di resine alchidiche modificate …da qui il nome colori alchidici. Sono i colori ad olio più super veloci del mondo, questo è garantito. Considerate che rimangono umidi solamente per circa 6-8 ore ma vi consentono comunque di dipingere “bagnato su bagnato” ,con il vantaggio che il giorno dopo lo strato di pittura sarà asciutto lucido e uniforme. Perfetti per la tecnica “grasso su magro”. Sono utilissimi nel caso in cui qualcuno vi commissioni un opera ad olio da consegnare in breve tempo. Potete tranquillamente mischiarli con i colori ad olio tradizionali e diluirli con i normali solventi. Diluite quindi senza paura i colori alchidici con olio di lino o papavero o quello che preferite e che si adatta maggiormente al vostro modo di dipingere. Immaginate poi se oltre al classico olio di lino, aggiungeste un pochino di Liquin…diventerebbe semplicemente la più super veloce pittura ad olio possibile al giorno d’oggi!   

Qual’è la migliore marca che produce i colori alchidici? Beh, secondo molti, la Winsor and Newton; casa storica e famosa in tutto il mondo  sempre attenta alle innovazioni.I colori sono venduti in tubetti da 37 ml in ben 48 tonalità ben bilanciate brillanti e resistenti nel tempo. Esistono anche i tubi da 200 ml!

Qui sotto potete ammirare la cartella delle splendide 48 tonalità alchidiche della Winsor and Newton Griffin Alkid!

Fantastiche, non trovate? Posso assicurarvi che avendoli usati non ho trovato alcuna differenza con i colori tradizionali, hanno infatti la stessa intensità, luminosità, trasparenza e opacità degli oli classici…le terre poi sono straordinarie per non parlare dei cadmi e dei blu, ma tutte le tonalità sono eccezionali e affidabili.

Avete poco tempo per dipingere ma non volete rinunciare alla luminosità ed intensità della pittura ad olio? Allora provate i colori ad olio alchidici Griffin Alikid della Winsor and Newton. Non ve ne pentirete! Oltretutto lo strato di pittura dei colori alchidici una volta asciutto sarà ultra resistente alle screpolature molto più dei colori classici, con la sola controindicazione che dovrete affrettarvi più del solito a lavare i pennelli a causa della veloce presa delle resine alchidiche che compongono il colore.

Voglio chiudere l’ articolo augurandovi come sempre buona pittura e lasciandovi la foto dei tubi di colore da 37 ml della gamma Griffin Alkid by Winsor and Newton

Total Views: 81 ,

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

AcuzArt

Scroll to Top