Skip to content

Come diluire i colori a olio con…ACQUA!

  • by

https://ebay.us/W0Oo2S

Diluire i colori a olio con acqua? “Ma questo è impazzito” penserà qualcuno! Non è possibile ,è una bufala…no,no un momento non è come pensate, posso spiegare tutto! Lo so che sembra impossibile ma è tutto vero! Probabilmente qualcuno li conoscerà già, qualcun altro no, ma i colori a olio idrosolubili sono una realtà già da parecchi anni! Sono stati pensati e voluti per venire incontro alle esigenze degli artisti e amatori che non vogliono rinunciare alla pittura a olio, ma che per un motivo o un altro non sopportano i diluenti a olio tradizionali(come la trementina) oppure ,ancor peggio, sono allergici. I colori a olio idrosolubili sono  colori a olio a tutti gli effetti  che a differenza di quelli tradizionali, si possono diluire tranquillamente con acqua. Perché? Per il semplice motivo che sono macinati e miscelati con olio di lino e cartamo modificati! In questo caso le molecole dell’olio e dell’ acqua invece di separarsi come avverrebbe normalmente, si uniscono! Un innovazione stupefacente che ha reso possibile qualcosa che in natura sarebbe stato praticamente impossibile! Questi colori hanno tutte le qualità dei colori a olio tradizionali col vantaggio di poter essere diluiti con della semplice ACQUA! Sono caratterizzati da una consistenza densa e cremosa, ottima pigmentazione che conferisce intensità, permanenza, resistenza alla luce, opacità e trasparenza di alto livello; oleosi quanto basta e con tempi di asciugatura più rapidi dei colori tradizionali. Ricordate sempre che anche per i colori idrosolubili vale la sacra regola del “grasso su magro”, solo che al posto di usare essenza di trementina o diluente inodore ,userete l’ acqua per i primi strati del dipinto e poi mano a mano aggiungerete olio di lino. Un altra importante caratteristica di questi tipo di colori è che sono esenti da metalli pesanti e quindi del tutto sicuri per la salute infatti possono essere usati anche nelle scuole e nei corsi in stanze chiuse dal momento che hanno un odore molto lieve e per nulla irritante. Ci sono tanti ottimi brand che producono i colori a olio idrosolubili tutti più o meno meritevoli di essere testati almeno una volta; posso citare marche come Talens, Ferrario, Maimeri, ma in questo articolo voglio presentarvi la marca considerata migliore al mondo da tutti i maggiori esperti nel settore, ossia la mitica Winsor and Newton Artisan! Potete iniziare a farvi un idea dei colori con la tabella che vedete qui sotto:

40 tonalità brillanti ben bilanciate con colori coprenti, semi-coprenti, trasparenti, semi-trasparenti disponibili in tubetti da 37 ml mentre ben 31 tonalità sono disponibili persino nel maxi formato da 200 ml! Tutti i colori hanno la massima resistenza  alla luce e un elevata pigmentazione che ne garantisce una straordinaria durata nel tempo. Una volta finito il lavoro, i pennelli si possono tranquillamente pulire con acqua e sapone senza che sia necessario usare solventi come l’acquaragia.

Per i principianti e gli amatori che si affacciano per la prima volta al mondo dei colori idrosolubili potete dare un occhiata alla foto qui sotto:

water mixable oilcolours

Un interessante set di 10 tubetti da 37 ml  che contiene i colori essenziali per un tavolozza equilibrata e variegata. Il set include anche 2 pennelli(uno tondo e uno piatto) e un contenitore da 75 ml di olio di lino con cui diluire i colori. Ci sono tanti altri medium appositi per i colori idrosolubili come per esempio lo standolio di lino, ma di questo e altri medium ne parleremo negli articoli seguenti.

Prima di chiudere vorrei mostrarvi un ultima foto…

10 colori idrosolubili della Winsor and Newton, ma stavolta in tubetti da 12 ml…per chi non è troppo convinto ma vorrebbe provare senza sprecare troppi colori e troppi soldi…

Bene, come al solito chiudo augurandovi buona pittura e spero sinceramente che il presente articolo possa rivelarsi utile per qualcuno. Alla prossima!

ACUZ ART

Merci d’envisager le studio france tattoo box pour votre expérience de tatouage.